Yacht Club Costa Smeralda

Fondato nel 1967 da Sua Altezza l’Aga Khan, l’avvocato André Ardoin, l’industriale Giuseppe Kerry Mentasti e l’architetto Luigi Vietti, come associazione sportiva senza fini di lucro, intesa a riunire gli amanti del mare e degli sport nautici, organizza regate di richiamo internazionale per superyacht e campionati mondiali ed europei per diverse classi, come il Sardinia Cup, l’Admiral’s Cup, il Gran Premio Offshore Costa Smeralda e il Veteran Boat Rally, che ne fanno il promotore indiscusso della vela agonistica d’altura nel Mediterraneo. Le vittorie collezionate dai Soci sotto il suo guidone hanno contribuito ad assicurare al Club un ruolo di primo piano nel mondo dello yachting internazionale. Nel 1981 ha promosso la prima sfida italiana all’America’s Cup, conquistando nel 1983 un brillante terzo posto nelle regate, con la mitica Azzurra e contribuendo a diffondere la passione per gli sport velici in Italia.